ECOBRASS®: 974.00. €/q OTTONE: 7250.0 €/t

22 Marzo 2017

UBA List – Entrata in vigore delle leghe conformi a contatto con acqua potabile

La direttiva europea 98/83/CE, nota comunemente come Drinking Water Directive, stabilisce una serie di requisiti chimici e microbiologici che devono essere rispettati affinchè l’acqua sia idonea al consumo umano. L’ottone, ad esempio, viene utilizzato per la produzione di particolari che molto spesso sono a contatto con l’acqua potabile: la principale causa di contaminazione da piombo è la corrosione e, di conseguenza, l‘eccellente resistenza alla corrosione dell’ottone ne riduce drasticamente la concentrazione rilasciata.
La strategia comune di attuazione di un sistema europeo (EAS) adottato dai 4MS, in particolare dalla Germania sotto la guida dell’agenzia federale tedesca per l’ambiente (Umweltbundesamt), prevede una lista positiva di materiali metallici utilizzabili al contatto con l’acqua potabile. Tale lista, ufficializzata il 10 Aprile 2015, viene denominata HCACL (Hygienic Copper Alloys Composition List) o UBA List e presenta una serie di paragrafi caratterizzati da principali costituenti e impurità nelle leghe. Di seguito viene analizzata la percentuale di piombo (Pb):

*Ottone senza piombo utilizzato per impianti di acqua potabile conforme ai requisiti della DIN50916 circa la resistenza alla corrosione.
** Ha sostituito la lega CW602N conformemente ai dettami del progetto 4MS.

I nostri fornitori di materia prima hanno già adeguato la propria produzione in modo da garantire la conformità della composizione chimica delle singole leghe utilizzate che dovrà essere obbligatoriamente applicata a partire dal 10 Aprile 2017. Pertanto, l’utilizzo di leghe non conformi alla lista dovranno essere sostituite.

E’ possibile consultare l’ultima versione datata 5 Gennaio 2017 al seguente indirizzo web: clicca qui

Condividi: